Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Diplomazia scientifica

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) promuove l’internazionalizzazione della ricerca italiana e la diplomazia scientifica, quali strumenti fondamentali per lo sviluppo della cooperazione tra l’Italia e il resto del mondo.

La cooperazione scientifica tra Italia ed Australia è regolata dall’accordo di cooperazione scientifica tecnologica e per l’innovazione siglato tra il governo della Repubblica Italiana e Il governo federale dell’Australia il 22 maggio 2017 e in vigore dal 27 giugno 2021. I protocolli esecutivi per dar effetto a tale accordo sono attualmente in fase di definizione.

Per ulteriori informazioni sulla diplomazia scientifica italiana in Australia si rimanda al sito dell’Ambasciata d’Italia a Canberra. Presso l’ambasciata, con competenza su tutta l’Australia, è presente l’Ufficio dell’Addetto Scientifico, contattabile all’indirizzo canberra.scienza@esteri.it

Inoltre, con base ad Adelaide è attiva l’Associazione dei Ricercatori Italiani in Australasia ARIA