Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Pensioni INPS all'estero: proroga accertamento esistenza in vita per gli anni 2020-2021

Data:

08/02/2021


Pensioni INPS all'estero: proroga accertamento esistenza in vita per gli anni 2020-2021

L'INPS, in considerazione dell'emergenza sanitaria internazionale tuttora in corso relativa al contagio da Covid-19, ha condiviso con Citibank nuove tempistiche (ved. Allegato 1 - clicca qui) relative al processo di verifica dell'esistenza in vita di coloro che riscuotono le pensioni all'estero, a modifica di quelle precedentemente stabilite (ved. Allegato 2 - clicca qui).

Le nuove scadenze messe in atto sono riconducibili rispettivamente alle fasi di verifica già intraprese per gli anni 2019-2020, nonché all'avvio delle fasi di verifica per gli anni 2020-2021 per i sottoelencati gruppi di Paesi:

  • Americhe (Nord, Centro e Sud), Paesi scandinavi, Stati dell'Est Europa e paesi limitrofi, Paesi asiatici e del Medio ed Estremo Oriente;
  • Europa, Africa e Oceania.

659