Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Divorzio

 

Divorzio

Divorzio

E’ obbligatorio trascrivere il divorzio?

Trascrivere la sentenza di divorzio pronunciata in Australia è obbligatorio, in quanto deve essere registrato in Italia.

Quanto costa?

La trascrizione la sentenza di divorzio in Comune, se effettuata per il tramite di questo Consolato, è completamente gratuita. In caso contrario vengono apportati diritti consolari per la legalizzazione della firma del traduttore. Per la tabella dei diritti consolari clicca qui.

Che documenti devo presentare?

  • Modulo (vedere sezione Modulistica) compilato in ogni sua parte sentenza di divorzio;
  • una copia originale rilasciata dal locale Tribunale, del Decree Absolute of Divorce (NISI) o del Divorce Order, munita di apostilla rilasciata dal DFAT (Dept of Foreign Affairs & Trade);
  • copia della sentenza del divorzio e dell'apostilla;
  • traduzione in lingua italiana da uno dei traduttori accreditati NAATI;
  • copia della traduzione;
  • copia del passaporto del richiedente

Devo prendere appuntamento?

Attualmente per appuntamento.

La trascrizione della sentenza di divorzio puo’ essere fatta prenotando un appuntamento online tramite la Homepage - Prenot@mi.
In alternativa, la documentazione potrà essere inviata via posta ordinaria al seguente indirizzo:

Consolato d'Italia

Unit 3/215 Port Road, Hindmarsh S.A. 5007

 


Autore:

CC

677