This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

Digitalizzazione delle procedure di visto. Campagna europea di consultazione pubblica

Date:

03/17/2021


Digitalizzazione delle procedure di visto. Campagna europea di consultazione pubblica

E' in corso una riflessione a livello europeo sulla digitalizzazione delle procedure relative ai visti d'ingresso Schengen, avviata nel 2017 dalla Presidenza di turno estone.

Piu' di recente, la Comunicazione della Commissione europea sul Nuovo Patto sulla Migrazione e l'Asilo ha indicato l'obiettivo di rendere la procedura di rilascio dei visti completamente digitalizzata entro il 2025, sia attraverso la possibilita' di presentare le domande di visto su di un portale online, sia con la dematerializzazione del visto stesso, da rilasciare in formato digitale.

Per conseguire tale obiettivo, la Commissione europea e l'agenzia eu-LISA hanno allo studio un prototipo di portale europeo unificato per le domande di visto, che intenderebbero procedere a testare "offline" a partire dal terzo trimestre del 2021, per poi sottoporre gli esiti ai diversi stakeholder istituzionali degli Stati membri per una prima valutazione; in parallelo, e' in programma lo sviluppo di un progetto pilota di visto Schengen elettronico (c.d. e-sticker).

Nell'ambito di tale fase preliminare, la Commissione ha recentemente lanciato una consultazione pubblica sotto forma di questionario rivolto a richiedenti visto, rappresentanti dell'industria dei trasporti e altri stakeholder potenzialmente interessati
all'esercizio. La consultazione e' prevista concludersi entro il 3 giugno p.v.


Al questionario e' possibile accedere attraverso il link


https://ec.europa.eu/info/law/better-regulation/have-your-say/initiatives/12758-Digitalisation-of-visa-procedures/public-consultation


o attraverso il QR code riportato nell'immagine in bass:

 

qr code

 


Author:

AS

662